LA COMPAGNIA DI SAN PAOLO PER LE CHIESE DEL CENTRO STORICO

L’impegno della Compagnia di San Paolo

La consapevolezza del valore storico artistico che gli edifici sacri hanno rappresentato per la storia di Torino e il crescente interesse nei confronti della valorizzazione del centro storico in chiave sistemica hanno portato la Compagnia a intervenire a sostegno del patrimonio religioso recuperando alcune tra le eccellenze architettoniche della parte più antica della città.

Il progetto ha preso avvio nel 2001, e da allora sono stati investiti oltre 25 milioni di euro in una campagna di restauri a favore delle chiese architettonicamente più rilevanti, spesso ubicate in prossimità di edifici di architettura civile di pregio, al fine di promuovere in maniera sistemica un percorso tra le testimonianze religiose d’arte barocca da affiancare al programma di recupero e valorizzazione del patrimonio museale della città.

Tale disegno si inserisce nel quadro più ampio della realizzazione di un distretto culturale urbano, dove il dialogo tra le architetture di pregio, il sistema dei musei e i luoghi deputati alle performing arts e alla produzione di cultura può diventare un motore in grado di creare uno sviluppo a lungo termine per Torino.

La Compagnia di San Paolo ha promosso un progetto che mira a diffondere la conoscenza del patrimonio architettonico religioso di Torino e la consapevolezza dell’importanza che gli edifici sacri e le opere d’arte in esso custodite rappresentano all’interno dell’offerta culturale della città.

Sono stati pertanto realizzati degli strumenti, tra cui una serie di schede informative con testi a cura dell’Associazione Guarino Guarini, che si possono trovare nelle principali chiese della città e che offrono al visitatore le informazioni necessarie per costruire un percorso di visita alla scoperta di capolavori d’architettura e arte spesso poco noti.

In considerazione dell’importanza che tale patrimonio ha per l’asse viario della Via Garibaldi, luogo di architettura e arte nel cuore del centro storico, la Compagnia propone un calendario di eventi culturali che saranno ospitati nelle chiese dei Santi Martiri, dell’Arciconfraternita della Santissima Trinità e dell’Arciconfraternita della Misericordia.

Per ogni informazione consulta il calendario degli eventi

collage